Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tripoli chiede ufficialmente alla Turchia assistenza militare

© AP Photo / Manu BraboLe rovine della città libica Sirte
Le rovine della città libica Sirte - Sputnik Italia
Seguici su
Il governo di unità nazionale libico riconosciuto dalla comunità internazionale ha formalmente chiesto supporto militare "aereo, terrestre e marittimo" per respingere l'offensiva delle forze di Haftar per conquistare la capitale Tripoli.

Lo ha riferito un funzionario di Tripoli nella giornata di oggi. La notizia è segnalata dall'agenzia Reuters.

Il presidente turco Tayyip Erdogan aveva dichiarato in precedenza che il suo Paese avrebbe inviato truppe in Libia su richiesta di Tripoli entro un mese.

L'apertura di Ankara alle autorità di Tripoli

Di recente il capo del governo di Unità Nazionale della Libia aveva difeso il diritto a cercare accordi internazionali per contrastare Haftar.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, rispondendo alla richiesta di Tripoli, aveva fatto sapere che prossimamente il Parlamento avrebbe discusso una mozione sull'invio di un contingente militare nella capitale libica.

"La Turchia invia le proprie truppe laddove viene auspicato. Dal momento che ci è arrivato un invito, intraprenderemo tutti i passi necessari", aveva spiegato Erdogan.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала