Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Escursionista dispersa sul Gran Sasso, trovata morta

CC0 / Pixabay.com / Elicottero soccorso montagna
Elicottero soccorso montagna - Sputnik Italia
Seguici su
Ritrovata purtroppo morta la donna di 49 anni salita da sola sul Gran Sasso. I soccorsi l'hanno cercata tutta la notte in quota. Era uscita la mattina di Natale per scattare qualche foto.

Ritrovata priva di vita la donna di 49 anni escursionista a quanto pare esperta di montagna, che aveva deciso di scattare qualche foto in quota il giorno di Natale. La donna voleva raggiungere la cima del Corno Grande ha scritto il Corpo nazionale del soccorso alpino. Numerose le squadre di soccorso che si sono messe alla ricerca della donna appena è scattato l’allarme.

Secondo una prima ricostruzione, l’escursionista di Roseto degli Abruzzi, era partita col camper, da sola, verso le 7:00 del mattino del 25 dicembre. Alle 8:10 il marito avrebbe ricevuto la telefonata dalla donna che lo informava di essere giunta sul posto (Piano del Laghetto a quota 1650 metri, versante teramano). Lei avrebbe dovuto rientrare per l’ora di pranzo, ma non ha dato più notizie di sé.

L’uomo ha tentato più volte di contattarla, ma non ricevendo risposta alle 16:00 ha chiamato i soccorsi.

I primi ad intervenire gli uomini del Soccorso alpino partiti da Pratica di Mare con un elicottero fornito dall’Aeronautica militare. Le squadre hanno effettuato ricerca notturna in collaborazione con vigili del fuoco e carabinieri.

Da accertare ora la dinamica dell’incidente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала