Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Californiana diventa invalida dopo aver utilizzato crema anti-invecchiamento

© Depositphotos / MichaeljungCosmetista controlla il pelle della paziente
Cosmetista controlla il pelle della paziente   - Sputnik Italia
Seguici su
Una donna originaria della California ha usato una crema messicana contro la pigmentazione della pelle, rimanendo intossicata con metil-mercurio, riporta Medical Xpress.

Si sa che la donna usava un prodotto cosmetico due volte al giorno per sette anni. Dopo diverso tempo si è lamentata con il suo medico di movimenti muscolari involontari e della debolezza di braccia e spalle. Due settimane dopo l'inizio del trattamento, la vista della donna è peggiorata, ha iniziato ad avere difficoltà motorie e ad avere problemi nel parlare. Si è scoperto che tutto questo era dovuto all'intossicazione da mercurio.

La terapia utilizzata in questi casi non dava risultati, in quanto la sostanza tossica era il metil-mercurio: l'intossicazione con questo composto produce conseguenze più pericolose del mercurio. La paziente ha ricevuto una grave lesione del sistema nervoso ed è diventata disabile: ora si nutre attraverso una sonda.

Crema - Sputnik Italia
Entra in coma dopo aver usato una crema antirughe: è giallo in America

L'autore dello studio, il professor Paul Blank dell'Università della California a San Francisco, ha affermato che i cosmetici sbiancanti per la pelle possono contenere mercurio, tuttavia gli esperti si sono imbattuti nel metil-mercurio per la prima volta. E' stato il primo caso di intossicazione con questa sostanza negli Stati Uniti in cinquant'anni.

Gli esperti hanno esortato ad acquistare prodotti cosmetici solo da produttori di fiducia, evitando prodotti senza etichette e composizioni dettagliate.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала