Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stoltenberg si dice favorevole ad incontrare Putin in presenza delle "giuste condizioni"

© AFP 2021 / THIERRY CHARLIERJens Stoltenberg
Jens Stoltenberg - Sputnik Italia
Seguici su
Durante il summit NATO dello scorso 3 dicembre il presidente americano Trump aveva aperto ad un possibile incontro Stoltenberg-Putin.

Il segretario generale NATO, Jens Stoltenberg, in un'intervista rilasciata all'agenzia di stampa tedesca Deutsche Presse-Agentur (DPA), ha dichiarato di essere aperto alla possibilità di tenere un incontro con il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, in presenza delle "giuste circostanze".

"Credo nel dialogo con la Russia [...] Pertanto, se il contesto è quello giusto, sono ovviamente pronto ad incontrare il presidente Putin", sono state le parole di Stoltenberg.

Il segretario dell'Alleanza Atlantica ha poi sottolineato l'importanza del discutere le divergenze, specialmente in un momento di stagnazione delle relazioni.

"La Russia è il nostro vicino più grande e continuerà a stare lì e dobbiamo cercare di fare qualcosa affinché le nostre relazioni migliorino", ha concluso il diplomatico.

Durante il summit NATO di Londra, tenutosi il 3 dicembre scorso, il presidente americano Donald Trump ha dichiarato che non vedrebbe nulla di preoccupante in un eventuale incontro tra Putin e Stoltenberg.

Lo stesso giorno, quest'ultimo ha spiegato di non ritenere la Russia un nemico, ma che la NATO è pronta a difendere i Paesi dell'Est in caso di aggressione da parte di Mosca.

NATO Secretary-General Jens Stoltenberg holds up a ceremonial hammer at the start of a NATO-Georgia defence ministers meeting at the Alliance headquarters in Brussels, Belgium February 16, 2017. - Sputnik Italia
Nato: a settant’anni una vecchia ammalata

Le relazioni tra la Russia e l'Alleanza atlantica si sono inesorabilmente deteriorate dopo il colpo di stato, che ha portato alla deposizione del presidente Janukovic in Ucraina, la riunificazione della Crimea alla Federazione Russa e l'inizio del conflitto militare nel Donbass.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала