Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

DiCaprio critica le "nauseanti" dichiarazioni di alcuni suoi colleghi

© Sputnik . Ekaterina Chesnokova / Vai alla galleria fotograficaLeonardo DiCaprio
Leonardo DiCaprio - Sputnik Italia
Seguici su
L'attore statunitense Leonardo DiCaprio ha dichiarato, durante un'intervista rilasciata a Deadline, quanto le lamentele di alcuni suoi colleghi di Hollywood siano per lui "nauseanti".

Come riferisce Deadline, durante un'intervista con Leonardo DiCaprio nell'ambito dei suoi ultimi film, tra cui C'era una volta ad Hollywood, quest'ultimo ha definito "nauseanti" alcune dichiarazioni fatte da colleghi attori.

DiCaprio, definito dal regista Quentin Tarantino come "uno dei più talentuosi, se non il più talentuoso attore della sua generazione, ma sicuramente il più dotato con cui ha lavorato", ha risposto alle domande riguardo le riprese di Revenant e ha affermato che si tratta di uno dei ruoli più difficili che ha dovuto interpretare, "un'esperienza estenuante".

"Mi fa venire la nausea quando sento i colleghi attori parlare di quanto lavorare per questa industria (industria cinematografica, ndr) sia difficile. Siamo fottutamente fortunati di poter fare ciò che facciamo. Tuttavia ognuno di noi vuole una vita vera che influenzi il tuo talento di artista, e vuoi che ci sia un senso di normalità. Questo è tutto", ha affermato durante l'intervista.

Nel 2016 DiCaprio ha ricevuto l'Oscar per il ruolo di protagonista nel film Revenant.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала