Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trovato un corpo carbonizzato sotto un viadotto a Roma: Polizia indaga

© Foto : Pixabay/ Dorinel NedelcuPolizia
Polizia - Sputnik Italia
Seguici su
Uomo morto carbonizzato a Roma, presumibilmente un clochard che viveva in un rifugio di fortuna. La polizia scientifica indaga, le autorità giudiziarie hanno disposto l'autopsia.

Un senza fissa dimora è morto la notte scorsa carbonizzato presso la sua tenda di fortuna nella zona nord est di Roma. Secondo una prima ricostruzione, a dare l’allarme un suo compagno che lo avrebbe ritrovato steso per terra. I soccorsi arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare l’evidenza del decesso.

La Polizia scientifica è intervenuta per effettuare i rilievi e provare a ricostruire quanto accaduto. Nessuna ipotesi esclusa, dall’omicidio all’incidente.

L’uomo viveva sotto al ‘viadotto dei presidenti’ in via Giacomo Brodolini, nel III Municipio Montesacro, riporta il Roma Today.

Il corpo dell’uomo è stato trasportato presso l’istituto di medicina legale del Policlinico Tor Vergata, ed è a disposizione delle autorità giudiziarie che ne hanno disposto l’autopsia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала