Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa, arrestato sospetto per omicidio giornalista di 40 anni prima

© Fotolia / Dominik HerzUS Police
US Police - Sputnik Italia
Seguici su
La polizia negli Stati Uniti, con l'aiuto delle analisi del Dna, ha arrestato il sospetto di omicidio commesso quasi 40 anni fa, di un giovane giornalista, riferisce il canale televisivo Fox News. La cooperazione tra gli investigatori di due stati hanno aiutato a risolvere l'omicidio di 40 anni di Helene Pruszynski, 21 anni, avvenuto nel 1980.

Secondo gli inquirenti dell'inchiesta, la vittima di 21 anni, Helen Pruszynski è stata rapita e uccisa in Colorado. Il suo corpo con tracce di violenza sessuale è stato scoperto il 16 gennaio 1980.

La ragazza, che voleva diventare giornalista, si era trasferita a Douglas County, in Colorado, due settimane prima dell'omicidio per fare uno stage in una stazione radio locale. L'aspirante giornalista è stata rapita mentre tornava a casa dal suo tirocinio, stuprata, uccisa e lasciata distesa in un campo, in parte vestita, con le mani legate, ha denunciato la ABC News.

Ora, la polizia del Colorado ha in custodia James Curtis Clanton, 62 anni, arrestato mercoledì scorso in Florida, con l'accusa di uccisione della ragazza. Per individuare il sospettato è stato fondamentale l'uso di nuove tecnologie genetiche che hanno permesso analisi del Dna approfondite.

Inizialmente detenuto con un mandato per essere un latitante in un omicidio Clanton, che andava sotto il nome di Curtis White quando il reato è stato commesso, ora affronta anche l'accusa di reato di omicidio basata su un sottostante reato di rapina, e il reato di omicidio basato sul reato di violenza sessuale, ha detto il Procuratore Distrettuale di Douglas County George Brauchler in una conferenza stampa lunedì pomeriggio.

"Siamo orgogliosi di vedere finalmente giustizia servita e questa persona che deve rispondere per il crimine che ha commesso quasi 40 anni fa", ha detto lo sceriffo della Contea di Union Brad Whitehead in una dichiarazione. "Preghiamo che gli amici e la famiglia della vittima possano avere pace sapendo che questo assassino è stato catturato.”

Lo sceriffo della contea di Douglas, Tony Spurlock, ha raccontato le prime indagini sull'omicidio di Pruszynski, e di come le tracce si siano infrante nel giro di un anno dall'omicidio del 1980. Il caso è stato riaperto nel 1998, e poi si è raffreddato di nuovo dopo qualche altra pista.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала