Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto nel Sannio, scuole chiuse

Seguici su
Due scosse di terremoto in pochi minuti, fanno tremare nuovamente il beneventano. Protezione civile in allerta dispone la chiusura delle scuole e degli edifici pubblici.

Il Sannio torna a tremare dopo le scosse del 25 novembre. Due scosse sono state avvertite a Benevento, nella mattinata una alle 9:06 e l'altra alle 9:08. La prima, secondo una stima provvisoria dell'Ingv, era di magnitudo compresa tra 3.2 e 3.7 mentre la seconda tra 3.1 e 3.6. 

L'epicentro del sisma è stato registrato a San Leucio del Sannio. Non sono stati registrati danni a cose, ma la gente per la paura è scesa per strada e sono stati evacuati gli studenti dagli edifici scolastici 

La protezione civile è in allerta e il sindaco Clemente Mastella, d'intesa con il prefetto Francesco Cappetta, ha disposto l'immediata chiusura delle scuole e degli edifici pubblici ad eccezione dei servizi e delle strutture emergenziali necessarie per la gestione degli interventi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала