Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Valle d'Aosta, governatore si dimette per indagine su voto di scambio con la 'Ndrangheta

© Foto : @consigliovdaAntonio Fosson, Governatore Valle D'aosta
Antonio Fosson, Governatore Valle D'aosta - Sputnik Italia
Seguici su
Oltre al presidente, nel registro degli indagati risultano anche due assessori e il capogruppo

Il governatore della Regione Valle d'Aosta, Antonio Fosson, ha rassegnato le proprie dimissioni nella giornata di oggi, a seguito di una riunione straordinaria di maggioranza tenutasi questa mattina nel Palazzo regionale.

La decisione arriva all'indomani dell'avviso di garanzia ricevuto dallo stesso Fosson, a capo di una coalizione che  vede i due partiti locali, Alliance Valdôtaine e Union Valdôtaine, come azionisti di maggioranza, in relazione ad un'indagine sul condizionamento delle consultazioni del 2018 da parte della 'Ndrangheta.

In particolare, gli inquirenti si starebbero concentrando su sospetto scambio elettorale politico-mafioso di consensi, che avrebbe permesso alla coalizione di Fosson di ottenere la vittoria.

Insieme a Fosson, si sono dimessi anche due assessori, Laurent Viérin (Turismo e Beni culturali) e Stefano Borrello (Opere pubbliche) e il consigliere Luca Bianchi, che lascerà il posto di presidente di commissione e di capogruppo dell'Union Valdôtaine. Tutti e tre risultano indagati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала