Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro esteri cinese consiglia agli Usa di calmarsi ed essere più razionali

© REUTERS / Wu Hong/PoolWang Yi, Ministro degli esteri della Cina
Wang Yi, Ministro degli esteri della Cina  - Sputnik Italia
Seguici su
Lo scontro diplomatico a distanza tra Usa e Cina non si arresta. Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, consiglia calma e serenità razionale al suo omologo statunitense.

Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha consigliato alla sua controparte statunitense di adottare un atteggiamento più calmo e razionale nell’approcciarsi alla diplomazia di Pechino. Il consiglio si riferisce alla disputa aperta tra Cina e Usa sulle questioni commerciali, che ha dato vita all’inasprimento dei dazi sulle merci importate da ambo le parti.

Durante un evento svoltosi a Pechino venerdì scorso, il ministro Wang ha invitato la diplomazia statunitense a “correggere la sua visione del mondo”, poiché le politiche Usa messe in campo negli ultimi tempi nei confronti della Cina, sono servite solo a “diffamare” e a far perdere la fiducia.

Cina presa di mira dal Legislatore statunitense

Di recente il Legislatore statunitense ha approvato alcune leggi che sono considerate avverse alla Cina dal governo di Pechino. Come ad esempio l’atto firmato dal presidente Donald Trump che appoggia apertamente le proteste di Hong Kong.

Ma anche una legge che condanna le presunte violazioni dei diritti umani che sarebbero stati commessi dalle autorità cinesi nella provincia dello Xinjiang.

Le due iniziative del Governo Usa, prevedono sanzioni economiche alla Cina.

La reazione della Cina non si è ovviamente fatta attendere e Pechino ha protestato, affermando che questa è una aperta intromissione negli affari interni del Paese.

Il dialogo-scontro sui dazi prosegue

Prosegue a Beijing e a Washington il dialogo a singhiozzo tra le economie. La prossima settimana dovrebbero scattare ulteriori dazi commerciali sulle merci provenienti dalla Cina, ma Trump non ha ancora firmato nulla.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала