Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Alaska. 48 anni di scioglimento dei ghiacciai in un video al rallentatore

CC BY-SA 3.0 / Petr Kraumann / Ghiacciaio in Groenlandia
Ghiacciaio in Groenlandia - Sputnik Italia
Seguici su
Vedere al rallentatore 48 anni di vita dei ghiacciai dell'Alaska, della Groenlandia e dell'Antartide. Lo hanno reso possibile le immagini satellitari scattate dal 1972 a oggi. Il video.

Se potessimo vedere l’intera nostra vita al rallentatore che effetto farebbe? Per i ghiacciai dell’Alaska si tratterebbe di un duro colpo. Grazie alle rilevazioni satellitari condotte dalla Nasa negli ultimi 48 anni, possiamo oggi vedere come i ghiacciai si sono sciolti col trascorrere del tempo, e l’effetto non è piacevole.

Il video, che mostra anche lo scioglimento dei ghiacciai in Groenlandia e Antartide, è stato presentato all’incontro annuale dell’Unione americana di geofisica (Agu) a San Francisco (California).

Le immagini satellitari sono un collage di fotografie scattate a partire dal 1972 e mostrano come i ghiacciai si ritirano anno dopo anno, lasciando spazio alle acque o denudando la terra ferma sottostante.

L’accelerazione è avvenuta a partire dagli anni ‘80

Secondo i dati fotografici e di rilevamento condotti dai glaciologi nel corso dei decenni, i vari ghiacciai hanno accelerato lo scioglimento a partire dagli anni ‘80 dello scorso secolo.

Il ghiacciaio Columbia in Alaska, ad esempio, fino a metà degli anni ‘80 si è addirittura accresciuto, poi ha iniziato a ritirarsi vistosamente. Identica sorte per il ghiacciaio Hubbard, aumentato di volume negli anni ‘70 e ora spezzato dallo scioglimento.

In Groenlandia dal 1985 al 2018 si sono persi 5 chilometri di ghiacciai. Lì dove prima c’erano ghiacciai ora ci sono laghi, lì dove prima c’era una massa uniforme e immensa di neve e ghiaccio, ora c’è acqua e terra scoperta.

L’Antartide è sorvegliato speciale del programma Esa Copernicus, il satellite Sentinel-1 ha scoperto laghi d’acqua sotto il ghiaccio che restano liquidi anche d’inverno. Un grave rischio per la stabilità dei ghiacciai, che rischiano di staccarsi e di sciogliersi più velocemente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала