Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ogni quanto vai dal dentista? Secondo Eurostat non abbastanza spesso

© Sputnik . Наталья Селиверстова / Vai alla galleria fotograficaControllo dei denti per un gatto
Controllo dei denti per un gatto - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo i dati elaborati da Eurostat, la media delle consultazioni effettuate dai dentisti sono notevolmente inferiori rispetto a quelle dei medici.

La rilevazione effettuata da Eurostat basata sui dati del 2017 mostra come, nell'anno preso in considerazione, il numero medio di consultazioni dei dentisti sia di gran lunga inferiore al numero medio di consultazioni dei medici. Tra i paesi europei nell'anno 2017, l'Olanda si posiziona al primo posto, con 2,8 visite a persona all'anno, seguita poi dalla Repubblica Ceca e dalla Lituania con 1,6 visite. Fanalino di coda di questa rilevazione è Cipro, con solo 0,1 come dato riguardante le consultazioni. 

Per quanto riguarda l'Europa occidentale, la Germania si posiziona al quarto posto con 1,5 insieme alla Francia, mentre la Spagna e l'Irlanda sono più basse in classifica. Per quanto riguarda l'Italia, Eurostat non ha i dati sufficienti per l'anno 2017, motivo per il quale il Paese non è presente nella classifica.

​Sempre seguendo i dati del 2017, Eurostat ad inizio anno ha stilato un rapporto su quanto pesano le cure mediche sugli italiani a livello economico: nel 2017 l'Italia è stato il terzo Paese europeo per numero di cittadini che sentono il peso del costo delle cure. Al primo posto c'è il Cipro, dove il pagamento dei servizi medici è un danno al budget familiare per il 39% dei cittadini. La Bulgaria (32%) è al secondo posto, e al terzo posto si trova l'Italia (29%).

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала