Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Naufragio Lampedusa, recuperati altri 5 corpi, restano 4 dispersi

Seguici su
Altri 5 corpi sono stati riscattati dalle acque grazie all'intervento di sommozzatori della Guardia Costiera. Domani i funerali di tre delle vittime del naufragio

Continuano le operazioni di recupero dei sommozzatori della Guardia Costiera di Lampedusa, che stamattina hanno riscattato dai fondali del mare altri quattro corpi delle vittime del naufragio di sabato 23 novembre. Un'altra salma è stata ritrovata galleggiante sulle acque.

Proseguono anche le ispezioni del relitto, a 47 metri di profondità con il ROV, il sottomarino a controllo remoto, per ritrovare gli altri dispersi. Secondo le testimonianze dei 149 sopravvissuti ci sarebbero state 170 persone a bordo. Sinora sono stati ritrovati in totale 17 corpi, ne mancherebbero ancora 4. 

Intanto, domani mattina al cimitero comunale di Montevago (Ag) verranno svolti i funerali di tre giovani vittime.
"Purtroppo il Mediterraneo continua ad essere un luogo di morte anziché un ponte di vita. Il nostro Comune ha dato disponibilità alla prefettura per la sepoltura - ha dichiarato il sindaco, Margherita La Rocca Ruvolo -. Il parroco don Giuseppe Coppola officerà una preghiera e una benedizione prima della tumulazione".

Ieri il ROV, il sottomarino a controllo remoto usato nelle ricerche, aveva individuato il relitto del barcone colato a picco lo scorso sabato 23 novembre, a un miglio dall'Isola dei Conigli.

Il ritrovamento del mezzo ha permesso di iniziare le ricerche dei corpi e solo venerdì 5 corpi di donna sono stati recuperati dalle acque.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала