Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Forze di Difesa Israeliane: sistema Iron Dome intercetta 4 missili lanciati forse dalla Siria

© AFP 2021 / Jalaa MareyBandiera Israele
Bandiera Israele - Sputnik Italia
Seguici su
Questa mattina le forze di difesa israeliane (IDF) hanno dichiarato su Twitter che le sirene antiaeree sono risuonate nella parte settentrionale di Israele, sulle Alture del Golan.

L’IDF (Israel Defense Forces) conferma che il sistema Iron Dome ha intercettato 4 missili presumibilmente lanciati dalla Siria.

​Ieri mattina, l’IDF ha avvertito che si sono sentite le sirene antiaeree risuonare nella parte settentrionale di Israele.

Tel Aviv ha stabilito un controllo militare sulle Alture del Golan dal 1967 che ha poi annesso nel 1981, anche se l’annessione non è mai stata riconosciuta dalle Nazioni Unite. Le Alture del Golan sono sempre state un’area strategica di elevata importanza, in quanto offre una visione chiara su tutta la Siria e contemporaneamente su Israele.

Nell’ultimo fine settimana, l’IDF ha confermato l’intercettazione di due missili lanciati dall’enclave palestinese di Gaza. L’IDF ha confermato di avere risposto all’attacco colpendo gli obiettivi dell’organizzazione Hamas, la quale controlla la Striscia di Gaza.

Ancora la scorsa settimana, le tensioni nell’area sono cresciute dopo l’uccisione da parte di Tel Aviv di Baha Abu Al-Atta, un capo di spicco del gruppo palestinese della Jihad islamica nella Striscia di Gaza, scatenando numerosi attacchi missilistici da parte palestinese. Israele in risposta ha condotto numerosi raid aerei su Gaza. In seguito un cessate il fuoco è stato raggiunto tra le parti.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала