Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Il peggior incubo" per Cina e Russia secondo i media statunitensi

© US Navy photoSottomarino Usa SSN 774 USS Virginia
Sottomarino Usa SSN 774 USS Virginia - Sputnik Italia
Seguici su
La rivista National Interest ha definito la possibile vendita degli Stati Uniti di sottomarini nucleari agli alleati "il peggior incubo" per Russia e Cina.

Il giornalista Harry Casianis osserva che la fornitura di diversi sottomarini della classe Virginia all’Australia consentirà agli Stati Uniti e ai suoi alleati di rafforzare il loro potenziale militare nella regione Asia-Pacifico. Ciò a sua volta contribuirà a rafforzare l'opposizione alla Cina nella regione Asia-Pacifico.

Si specifica che Canberra riceverà sottomarini, che forniranno maggiori opportunità di pattugliare vasti spazi di quelli ora disponibili per il paese.

Simon Cowen, ricercatore presso il Center for Independent Studies, ritiene falsa l'idea che l'Australia non debba fare affidamento sul sostegno straniero. Secondo lui, il paese fa già molto affidamento sull'aiuto delle forze armate straniere e delle compagnie di difesa straniere, scrive il National Interest.

La classe Virginia

Un sottomarino classe Virginia oggi secondo le stime costa circa 2 miliardi di dollari. Si tratta di sottomarini basati sulla classe Seawolf del periodo della guerra fredda e dotati di moderne tecnologie come un rivestimento fonoassorbente per ridurre la sua traccia sonar.

Il sottomarino lungo 100 metri, pesa 7800 tonnellate e sott'acqua raggiunge una velocità di 32 nodi. Questo sottomarino ha un equipaggio di 132 persone e nella zona centrale si trova un locale che permette l'uscita dei sommozzatori. A bordo sono collocati ulteriori radar e a poppa delle antenne che permettono di controllare la situazione sott'acqua in qualunque direzione. Va detto che la nave non dispone di un periscopio classico. Al suo posto vi sono strutture fotoelettriche che trasmettono le immagini ricevute ai monitor della sala di controllo. 

È equipaggiato con 12 piattaforme di lancio verticale, due piattaforme di lancio speciali per i missili Tomahawk, 4 lanciasiluri per i missili antinave Harpoon, siluri Mk 48 o mine. 

Il compito principale della classe Virginia è la ricerca e l'inseguimento di sottomarini lanciamissili strategici nemici. Inoltre, sono in grado di distruggere altri sottomarini e d'indirizzare missili verso la costa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала