Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I millennial sono afflitti da disoccupazione ed elevata mortalità - rapporto

Seguici su
I membri della cosiddetta generazione “millennial” si ammalano più velocemente dei loro predecessori, secondo un rapporto della Blue Cross Blue Shield Association.

I millennial sono le persone nate dal 1981 al 1996. La generazione precedente, nata nel 1961-1981, viene chiamata dai demografi "generazione X".

Si noti che la mortalità tra i "millennial" è quasi una volta e mezza superiore rispetto alla generazione precedente. I principali problemi dei millennial secondo quanto riportato nel rapporto sono l’ipertensione, il colesterolo alto, la depressione, un'alta percentuale di suicidi e decessi per overdose.

Allo stesso tempo, gli esperti definiscono i millennial la generazione più istruita che il mondo abbia mai visto. Allo stesso tempo però i problemi di salute sono un ostacolo nell’avere successo.

Il rapporto presenta due scenari. La previsione di base prevede che i millennial riescano in qualche modo a correggere la tendenza attuale, mentre in uno scenario sfavorevole non cambierà nulla per loro. Secondo questo scenario, i millennial dovranno affrontare un aumento del 40% della mortalità rispetto alla generazione X alla stessa età. Inoltre, le persone di questa generazione spenderanno un terzo in più per le cure e avranno bisogno di circa $4500 all’anno per questo.

Inoltre, gli esperti avvertono che a causa di problemi di salute, i millennial non saranno in grado di funzionare con la giusta efficienza. Infine un’altra difficoltà che molti rappresentanti della generazione 1981-1996 stanno affrontando è quella della disoccupazione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала