Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Netanyahu accusa Hamas d’aver lanciato razzi da Gaza contro Israele

© REUTERS / Amir CohenIl primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu
Il primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu  - Sputnik Italia
Seguici su
Venerdì scorso, le forze di difesa israeliane (IDF) hanno dichiarato che da Gaza sono stati lanciati in totale 10 razzi, compresi otto proietti intercettati dal sistema di difesa aerea Iron Dome.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha detto che Hamas è responsabile di tutti gli attacchi missilistici partiti da Gaza contro Israele.

“Siamo in un periodo in cui la sicurezza è a rischio, un periodo esplosivo in diverse aree: a est, a nord e a sud”, ha detto Netanyahu.

“Subito dopo il lancio di razzi dalla striscia di Gaza, ho convocato una riunione di sicurezza di alto livello nel quartier generale militare di Tel Aviv”, ha sottolineato.

L’esercito israeliano ha riferito di razzi lanciati nella tarda serata di venerdì. Otto di loro sono stati intercettati dal sistema di difesa aerea Iron Dome israeliano. Un razzo ha colpito un edificio residenziale nel sud di Israele, danneggiandolo.

​Le tensioni al confine con la Striscia di Gaza si sono acuite venerdì al termine dell’81esima protesta anti-israeliana, soprannominata la Grande marcia del ritorno.

Venerdì scorso, i palestinesi hanno protestato lungo il confine di Gaza in occasione dell’anniversario del rilascio della Dichiarazione di Balfour del governo britannico promulgata il 2 novembre 2017. Il documento esprimeva il sostegno alla creazione di una “casa nazionale per il popolo ebraico” all’interno della regione palestinese dell’Impero Ottomano.

La protesta ha portato agli scontri con le forze israeliane: 96 palestinesi sono stati feriti durante le violenze.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала