Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Foggia, ex agente penitenziario uccide moglie e due figlie e poi si toglie la vita

Seguici su
Un uomo 53enne si è suicidato a Orta Nova, in provincia di Foggia, dopo aver ucciso la moglie e le sue due figlie.

Ciro Curcelli, questo l'autore del massacro, era un ex agente penitenziario di 53anni, residente ad Orta Nova, nel foggiano.

Ieri, nel cuore della notte, l'uomo si è alzato e ha aperto il fuoco contro la moglie Teresa, di 54 anni, e le due figlie, di 12 e 18 anni, e poi si è tolto la vita con la stessa arma.

Secondo le prime indiscrezioni, Curcelli ha esploso i colpi mortali mentre le tre vittime stavano dormendo, uccidendole nel sonno.

Prima di suicidarsi, l'uomo ha telefonato ai Carabinieri, comunicando di aver ucciso la famiglia e annunciando il proprio suicidio.

Dopo aver perquisito l'appartamento, gli inquirenti arrivati sul posto non hanno rinvenuto messaggi di alcun genere che avrebbero potuto far presagire la tragedia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала