Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La giornalista russa fermata a Teheran verrà presto liberata

Seguici su
La giornalista russa Julia Yuzik, arrestata questa mattina a Teheran con l'accusa di collaborazione con i servizi segreti israeliani, verrà presto liberata.

Lo ha riferito a Sputnik il portavoce del Ministero degli Esteri iraniano Abbas Musabi. 

L'ambasciatore iraniano in Russia Mehdi Sanaei ha confermato al Ministero degli Esteri russo, che la giornalista Julia Yuzik sarà presto liberata.

Il viceministro degli Esteri russo Igor Morgulov ha convocato l'ambasciatore iraniano a Mosca Sanaei per chiarire le circostanze della detenzione della cittadina russa Julia Yuzik a Teheran. Sanaei ha confermato che la Yuzik è stata fermata dagli agenti di polizia per fornire spiegazioni su una serie di questioni e che verrà rilasciata al più presto.

Julia Yuzik era stata fermata all'aeroporto di Teheran con l'accusa di aver collaborato con i servizi segreti israeliani.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала