Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iran, arrestata giornalista russa Julia Yuzik

© AP Photo / Ronald ZakBandiera dell'Iran
Bandiera dell'Iran - Sputnik Italia
Seguici su
La giornalista russa Julia Yuzik è stata arrestata questa mattina a Teheran con l'accusa di collaborazione con i servizi segreti israeliani.

A dare notizia dell'accaduto è stato il collega Boris Voicechovsky, che sulla propria pagina Facebook ha pubblicato un post, segnalando l'arresto della giornalista Julia Yuzik.

Secondo le prime informazioni giunte in nostro possesso, una volta atterrata a Teheran la Yuzik sarebbe stata arrestata dai pasdaran, il Corpo delle guardie della rivoluzione islamica.

La giornalista sarebbe accusata di aver collaborato con i servizi segreti israeliani del Mossad e sarebbe stata rinchiusa in una camera di sicurezza.

"Rischia fino a dieci anni di carcere", ha scritto Boris Voicechovsky su Facebook.

Julia Yuzik ha prestato servizio a Teheran come corrispondente e sabato dovrà presentarsi in tribunale per difendersi dalle accuse avanzate contro di lei.

In queste ore le autorità diplomatiche russe sono al lavoro per cercare di trovare una soluzione che possa evitare conseguenze sul piano della limitazione della libertà personale alla giornalista.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала