Sondaggi, aumenta il consenso di Salvini, Renzi inaffidabile

© AP Photo / Alberto PellaschiarMatteo Renzi
Matteo Renzi - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Matteo Salvini conduce la "classifica" dei leader con il maggiore consenso, confermando il sorpasso su Conte. Scivolone per Renzi, considerato inaffidabile dal 70% degli intervistati.

Le rilevazioni effettuate ieri 25 settembre dall'istituto Emg Acqua e presentate al programma Agorà, confermano il trend riscontrato nell'ultima settimana e dà il sorpasso di Salvini su Conte come definitivo. 

Terminato il braccio di ferro tra i due leader, Conte perde il suo appeal e punti di consenso. Mentre il leader del Carroccio tiene stretto il suo 40%, il gradimento del premier scende di 2 punti, assestandosi al 37%. In ascesa Giorgia Meloni, che viaggia verso quota 30, distaccando di 3 punti Luigi Di Maio che si mantiene al 26%. Testa a testa tra Renzi e Calenda, entrambi al 16%, incollati a Berlusconi che li distacca di 2 punti, con il 18% dei consensi. Infine Toti, il governatore della Liguria, si assesta con il 14% dei consensi. 

Secondo il sondaggio solo il 21% degli intervistati ritiene Renzi un alleato affidabile, mentre per il 70% l'ex leader dem è inaffidabile.

Le intenzioni di voto

Se si andasse a votare oggi, la Lega sarebbe il primo partito con il 32,2% seguito dal PD con il 20,3%. Stabile il movimento con il 18,7 delle preferenze, che non riesce a superare soglia 20. Stabili anche gli altri partiti: Fratelli d'Italia il 7,3%, Forza Italia il 6,8%. Italia Viva è data al 4,3%, Più Europa col 2,6%, La Sinistra 2,1.

Lotta all'evasione fiscale

Le rilevazioni hanno anche investigato sull'opinione degli elettori rispetto alla proposta di Conte, di combattere l'evasione fiscale con bonus per chi emette scontrini e incentivi all'uso del contante. 

Più della metà degli intervistati si è detto favorevole. Il 54% degli elettori sarebbe disposto ad abbandonare il contante per combattere l'evasione. La percentuale aumenta sino al 79% tra gli elettori del PD mentre tra i sostenitori del M5S si mantiene al 49%. Solo il 40% degli intervistati è contrario al provvedimento annunciato da Conte. 

 

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала