Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Regionali in Umbria, Pd e M5s trovano intesa per candidatura di Bianconi

Seguici su
Fumata bianca tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle, che hanno trovato l'accordo per presentare un'unica candidatura alle regionali in Umbria: il presidente di Federalberghi Umbria Vincenzo Bianconi.

Tramontate oggi le candidature della sindaca di Assisi Stefania Proietti e della presidente dell'Istituto Serafico Francesca Di Maolo, il patto civico giallo-rosso ha deciso di puntare sull'imprenditore di Norcia Vincenzo Bianconi, presidente di Federalberghi Umbria, il cui nome era circolato con una certa insistenza negli ultimissimi giorni.

Presentando la sua candidatura, Vincenzo Bianconi ha dichiarato:

"sono un imprenditore umbro di Norcia, come tanti sono innamorato della mia terra. E' ora di ricostruire il futuro dell'Umbria perché è una regione straordinaria e civile che ha bisogno di fortissimi cambiamenti".

Ha evidenziato che l'invito a candidarsi è arrivato dalle "tante forze civiche, associative e politiche".

Bianconi, 47 anni da compiere a dicembre, è il presidente in carica di Federalberghi Umbria ma soprattutto è uno dei maggiori imprenditori del comparto turistico del Centro Italia.

Di Maio: imprenditore di successo

Il candidato civico che il MoVimento 5 Stelle sosterrà alle elezioni regionali in Umbria sarà Vincenzo Bianconi, 47 anni, presidente umbro di Federalberghi e soprattutto imprenditore nel settore della ricezione turistica di Norcia. Ha vinto premi internazionali straordinari arrivando là dove pochi riescono a livello mondiale, ha dichiarato Di Maio in un post su Facebook.

Soddisfazione del Pd

"Grazie a Vincenzo Bianconi per la sua scelta. Una bella e forte candidatura. Sarà il candidato dell'Umbria, una terra meravigliosa. L'Umbria che non si arrende e che combatte per il suo futuro". Così il leader Pd Nicola Zingaretti ha ringraziato il neo candidato alla presidenza dell'Umbria per il patto civico con M5S.

Dario Franceschini, capo della delegazione Pd al governo, inquadra già oltre le regionali l'alleanza con i Cinque Stelle.

"L'accordo in Umbria tra Pd e M5S sulla candidatura di Vincenzo Bianconi a Presidente della Regione è un altro passo verso la creazione di un campo riformista in grado di battere la destra e cambiare l'Italia", ha scritto su Twitter.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала