Siria, raid dei nuovi F-35 israeliani contro Hezbollah

CC0 / / F-35 Lightning II
 F-35 Lightning II - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Israele ha compiuto diversi attacchi aerei contro le unità iraniane di Al-Quds ed il movimento libanese di Hezbollah nella Siria orientale. Lo riferisce il giornalista Babak Taghvaee su Twitter.

Israele ha eseguito diversi raid contro le brigate di Al Quds iraniane ed il movimento Hezbollah con i nuovi caccia F-35 di produzione statunitense. In un post del giornalista Babak Taghvaee su Twitter viene precisato che gli aerei coinvolti negli attacchi erano degli Adir F-35I. Ne raid sono morti almeno 10 militanti di Hezbollah.

Israele aveva svolto diversi attacchi aerei nel territorio della Siria. Nella maggior parte dei casi, nel mirino del paese c'erano obiettivi di Hezbollah e Al-Quds, che partecipano nel conflitto da parte delle forze governative.

Attualmente Israele ha a disposizione 12 caccia Adir F-35I. 

Il 19 luglio scorso un caccia israeliano F-35 aveva condotto una sortita contro un deposito di razzi nella base di una milizia sciita situata a nord della capitale irachena Baghdad.

Missili lanciati dalla Striscia di Gaza - Sputnik Italia
Israele colpisce due posti di blocco di Hamas
Nel mese di maggio, l'esercito israeliano aveva annunciato il primo caso al mondo di impiego in condizioni di combattimento di caccia  F-35 Lightning II. In totale Israele ha ordinato dagli Stati Uniti 50 caccia F-35A Lightning II, ribattezzati dopo il perfezionamento in funzione delle richieste israeliane, F-35I "Adir" (Potente).

L'F-35 è un caccia statunitense di quinta generazione. La sua produzione è iniziata nel 2006 ed è entrato in servizio per la prima volta nel 2012. Esistono tre versioni di caccia: una variante a decollo e atterraggio convenzionale, una variante a decollo corto e atterraggio verticale per le portaerei di dimensioni ridotte, e una variante per l'uso su portaerei convenzionali dotate di catapulte.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала