Kiev, Russie: gaffe di 'Le Figaro' scatena Twitter

© Sputnik . Irina Kalashnikova / Vai alla galleria fotograficaEdicola francese
Edicola francese - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il quotidiano francese ‘Le Figaro’ ha definito Kiev una città russa. Ovvia la reazione dei media e social ucraini che hanno attirato l'attenzione sull’errore non risparmiando critiche al giornale.

Il noto giornale francese nella sua versione online ha pubblicato un breve video sul Presidente ucraino Vladimir Zelensky durante un briefing che commenta il rilascio di prigionieri ucraini e russi. Nell'angolo in alto a sinistra è indicata la geolocalizzazione: "Kiev, Russia".

Sabato, Russia e Ucraina, di comune accordo, avevano rilasciato cittadini condannati e detenuti. Da parte russa, tra questi, in particolare era stato rilasciato l'ucraino Oleg Sentsov, condannato per terrorismo, e 24 truppe ucraine che avevano violato il confine marittimo russo.

L’episodio ha suscitato il risentimento di molti in Ucraina ma anche qualche ilarità.

​“Kiev, Russie? Ma siete ubriachi o cosa? Tra l’altro in ucraino si scrive Kyiv e non Kiev” commenta questo utente Twitter.

Un altro invece scrive prima in francese e poi in ucraino: “Faccio notare a Le Figaro che Kyiv non è Kiev e che l’Ucraina non è la Russia. Correggete per cortesia”.

​Ma c’è anche chi, evidentemente guardando l’episodio dalla parte russa, ha voluto ironizzare dicendo: “Tutto vero”.

​Il mese scorso The Guardian aveva inserito una foto scattata dal fotoreporter Sergei Malgavko con la didascalia: “Crimea, Russia”. In seguito la parola “Russia” era stata cancellata dalla didascalia dell’immagine.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала