Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Elicottero da combattimento Mi-24 aggiornato al livello "digitale"

CC BY-SA 3.0 / Cezary Piwowarski / Mi24CP editElicottero Mi-24 dell'aeronautica militare polacca
Elicottero Mi-24 dell'aeronautica militare polacca - Sputnik Italia
Seguici su
La Difesa russa annuncia l’aggiornamento dello storico elicottero da combattimento Mi-24 al livello Mi-24P-1M. Ora ‘il coccodrillo’ è "completamente digitale".

I primi elicotteri Mi-24 iniziarono a entrare in servizio in URSS nel 1976. Oggi Vladimir Mikheev, rappresentante del Dipartimento delle tecnologie radioelettroniche della Difesa, ha dichiarato in occasione della presentazione della nuova versione dello storico velivolo:

"Il Ministero della Difesa russo ci ha dato un compito tecnico molto preciso, e sulla base di questo abbiamo realizzato il primo prototipo del nuovo Mi-24P-1M. Dopo l’aggiornamento ora abbiamo un elicottero veramente digitale con il 90% dell'avionica sostituita e modernizzata. Abbiamo sostituito tutto: dai sistemi di volo e di navigazione, ai sistemi di comunicazione e controllo e persino i sistemi di controllo delle armi. Il risultato è un sistema di difesa completamente nuovo dotato di pilota automatico dal decollo all’atterraggio con ricerca e identificazione degli obiettivi autonome".

Il Mil Mi-24 (nome in codice NATO "Hind”, spesso chiamato con il nomignolo di 'coccodrillo' dai russi) è un elicottero d'attacco largamente impiegato nel periodo della guerra fredda dall’Unione Sovietica. Può trasportare solo 8 uomini invece dei 28-32 uomini del suo predecessore Mil Mi-8 ma è molto più agile e veloce e possiede una elevata potenza di fuoco nonché pesante blindatura.

Queste ‘cannoniere volanti’, come spesso venivano definite in ambienti NATO, vennero schierate con successo nella guerra Iran-Iraq, dai Libici in Ciad, dai siriani in Libano contro gli Israeliani. Famoso il suo impiego in Afghanistan dove però subì parecchie perdite per via del fatto che, ai tempi, era costretto a volare a quote medie e finiva bersaglio dei missili anti-aerei a ricerca termica lanciati dai guerriglieri delle montagne.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала