Samara di The Ring è in tutta Italia: la gente ci crede - Foto, video

© AP Photo / Juan KaritaSamara Morgan di The Ring
Samara Morgan di The Ring - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
In Italia è scoppiata una vera e propria isteria collettiva dopo che in molte città sono state avvistate persone vestite come la protagonista del film di Gore Verbinski.

È diventato virale, soprattutto grazie ai social, il 'Samara Challenge' che in questi giorni sta mandando letteralmente nel panico diverse regioni italiane, soprattutto del centro-sud Italia.

Ma di che cosa si tratta? La sfida consiste in un gioco ispirato alla protagonista del blockbuster horror "The Ring", Samara Morgan, nel quale i partecipanti sono chiamati ad aggirarsi per le strade, possibilmente in orario notturno, con indosso la veste bianca e i capelli (va bene anche una parrucca) lunghi e neri calati sul volto, proprio come l'originale.

La nuova moda sembrerebbe aver avuto inizio a Napoli, salvo poi spostarsi immediatamente in Sicilia, a Catania, e propagarsi in seguito in tutto lo stivale dove si sono moltiplicati gli avvistamenti di 'Samare' vestite di tutto punto e, in alcuni casi, anche armate di coltello.

La presenza della protagonista del film di Verbinski in città grandi e piccole dell'Italia ha però suscitato reazioni contrastanti: l'ilarità, per alcuni, la paura e il disagio per moltissimi altri, con episodi che, in diversi casi, sono degenerati rendendo addirittura necessario l'intervento delle forze dell'ordine per placare la situazione.

Come a Torre del Greco (Napoli), dove un ragazzino vestito da Samara e armato di coltello ha cominciato a minacciare dei passanti, terrorizzati da quanto stava accadendo, salvo poi scappare una volta trovatosi in netta inferiorità numerica.

​A Foggia addirittura sono state organizzate delle ronde da parte dei ragazzini per colpire con calci e bastoni chi si aggira per strada travestito da Samara.

La stessa situazione di panico si è ripetuta ormai in diverse città: Catania, Foggia, Napoli, Roma, Cagliari, Manfredonia e la lista dei centri interessati dalle apparizioni della bambina continua ad allungarsi con ogni giorno che passa.

I luoghi degli avvistamenti hanno sempre un carattere piuttosto macabro, soprattutto di notte e senza un'anima in giro: strade isolate, piccoli parchi, addirittura cimiteri.

L'isteria collettiva non sembra proprio volersi fermare e ieri sembrerebbe aver raggiunto il culmine a Manfredonia, dove centinaia di persone si sono date appuntamento davanti al cimitero nel cuore della notte dopo aver ricevuto la segnalazione dell'apparizione di Samara. 

E voi, avete visto Samara?

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала