Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Regalo di Mosca ad Ankara: primo turco nello spazio per anniversario fondazione Turchia

© Sputnik . Mikhail Klimentyev / Vai alla galleria fotograficaIl presidente della Turchia Recep Erdogan e il presidente russo Vladimir Putin durante il G20 di Osaka
Il presidente della Turchia Recep Erdogan e il presidente russo Vladimir Putin durante il G20 di Osaka - Sputnik Italia
Seguici su
Roscosmos ha proposto alla Turchia di fornirle supporto tecnico e logistico per inviare il primo astronauta turco nello spazio entro il 2023.

A farsi portavoce dell'iniziativa è stato il direttore generale di Roscosmos Dmitry Rogozin, che vorrebbe riuscire a realizzare l'iniziativa entro l'anno in cui la Repubblica di Turchia festeggerà il 100° anniversario della sua fondazione, avvenuta nel 1923 ad opera di Mustafa Kemal, passato alla storia come Atatürk.

Rogozin è intervenuto a margine dell'inaugurazione del salone aeronautico militare internazionale MAKS-2019, dove erano presenti anche il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan. "Abbiamo una proposta di collaborazione per voi [per la Turchia, ndr] per inviare un astronauta turco nello spazio in onore dell'anniversario della fondazione della Repubblica di Turchia. Il centro di addestramento aerospaziale è pronto a cominciare a lavorare in tal senso", ha dichiarato Rogozin rivolgendosi direttamente a Erdogan.

Da parte sua il presidente turco non ha nascosto un certo apprezzamento per la proposta ricevuta: "Saremo estremamente lieti di partecipare al vostro progetto, di cui abbiamo una grande considerazione. Voglio ringraziarvi a nome di tutto il nostro Paese, grazie per il lavoro che avete fatto e che state portando avanti", sono state le parole di Erdogan. 

L'annuncio di una collaborazione tra Russia e Turchia in ambito aerospaziale arriva all'indomani dell'inizio della seconda fase delle forniture alla Turchia dei sistemi missilistici antiaerei russi S-400 Triumph di cui aveva parlato ieri il ministro della Difesa turco Hulusi Akar.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала