Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Zarif al G7, Trump: "Per ora non voglio incontrarlo"

© REUTERS / Regis DuvignauI volti dei leader dei Paesi di G7 disegnati sulla sabbia
I volti dei leader dei Paesi di G7 disegnati sulla sabbia - Sputnik Italia
Seguici su
Donald Trump commenta l'arrivo a sorpresa al G7 di Javad Zarif, Ministro degli Esteri iraniano. "Sapevo che sarebbe venuto, ma per il momento nessun incontro".

Non sarebbe stata affatto una sorpresa per il presidente USA, la presenza di Zarif a Biarritz. Trump corregge il tiro dei media, che avevano parlato di un arrivo che aveva "spiazzato" l'inquilino della Casa Bianca. 

Al contrario, Donald Trump afferma alla stampa di essere stato messo al corrente dell'invito, anzi lo stesso presidente francese gli avrebbe chiesto l'approvazione. "Ho parlato con Macron ieri - ha dichiarato Trump - Con lui ho un grande rapporto, sapevo quello che faceva".

Nessun incontro a margine con il ministro iraniano. "Ho pensato che fosse troppo presto per incontrarlo" ha spiegato Donald Trump, che invece ha incontrato il presidente egiziano Al Sisi e che si riunirà separatamente con il ministro degli Esteri indiano Modi, per discutere dell'escalation in Kashmir con il Pakistan. 

L'arrivo di Zarif al G7

Il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif era atterrato ieri pomeriggio a Biarritz. Aveva incontrato l'omologo francese Yves Le Drian e poi si era riunito con il presidente francese nel municipio della città. L'Eliseo ha definito positivi i colloqui con il ministro iraniano, destinati a continuare. "La diplomazia attiva dell'Iran alla ricerca di impegni costruttivi continia. La strada davanti è difficile, ma vale la pena tentare", aveva twittato Zarif. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала