Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Consultazioni, Leu e Gruppi Misti per governo di legislatura

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl Quirinale
Il Quirinale - Sputnik Italia
Seguici su
Oggi al Quirinale si è svolto il primo giorno di consultazione dopo la fine del governo Lega-M5s guidato dal premier Giuseppe Conte.

Come segnalato dai principali media italiani, inizialmente il presidente Mattarella ha avuto colloqui di 15 minuti con la presidente del Senato Elisabetta Casellati, che al termine non ha rilasciato dichiarazioni alla stampa.

Il capo di Stato ha sentito telefonicamente l'ex presidente Giorgio Napolitano, non presente a Roma.

Ha poi ricevuto il presidente della Camera Roberto Fico, prima di iniziare le consultazioni con le forze politiche presenti in Parlamento.

Matteo Salvini - Sputnik Italia
Salvini schernisce piano del Pd per governo con M5s
Il Gruppo delle Autonomie del Senato, ha affermato la capogruppo Julia Unterberger al termine delle consultazioni al Quirinale, è disponibile ad appoggiare un governo Conte bis sostenuto da una maggioranza M5S-Pd. "Riteniamo molto irresponsabile pensare di votare in autunno, alla luce delle scadenze economiche che attendono il Paese, a partire dalla necessità di evitare l’aumento dell’Iva, che, ad esempio, porterebbe la popolazione del Sud Tirolo a spostarsi in Austria per gli acquisti. Inoltre, come europeisti, il Gruppo delle Autonomie ritiene necessario avere un governo che in Europa si comporti in modo "rispettabile" e che non segua "le idee dei sovranisti che si vogliono avvicinare più alla Russia che all’Europa".

Per Loredana De Petris, presidente del Gruppo Misto del Senato, il voto anticipato sarebbe "pericoloso per il nostro Paese".

Emma Bonino ha dichiarato che serve "un autorevole governo del fare e del disfare alcune iniziative e leggi di questa maggioranza".

Per Leu serve "un governo politico contro il voto" basato su "punti programmatici chiari".

Domani le consultazioni proseguiranno con i big: sono attese al Quirinale le delegazioni di Pd, Lega, M5S, Fratelli d'Italia e Forza Italia. Dopodichè il capo di Stato prenderà la decisione per uscire dalla crisi politica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала