Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Sono 30 anni che il dottor Alberto aiuta le vittime della guerra in Afghanistan - Video

© SputnikIl dottor Alberto Cairo
Il dottor Alberto Cairo - Sputnik Italia
Seguici su
L'italiano Alberto Cairo era arrivato in Afghanistan trent'anni fa per mettersi al servizio di quanti nella guerra avevano subito gravissime mutilazioni, aprendo un centro riabilitativo della Croce Rossa.

Alberto è un fisioterapista. Attualmente è il direttore del Centro di riabilitazione della Croce Rossa. Lui ed i suoi colleghi hanno soccorso oltre 180mila vittime della guerra nel corso di questi anni. Per il lavoro svolto, il capo di Stato afghano ha deciso di conferire al fisioterapista italiano la cittadinanza onoraria.

"Quando sono arrivato in Afghanistan, sapevo solo che c'era una guerra", ha detto Alberto a Sputnik.

"Quando ho ricevuto la lettera dall'amministrazione presidenziale, ero molto felice ed ho accettato la cittadinanza, perché faccio parte di questo Paese e spero di rimanere qui per molti altri anni".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала