Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ondata di caldo in Italia: punte di 50° al suolo

© AFP 2021 / Georges GobetEurope Heat Wave
Europe Heat Wave - Sputnik Italia
Seguici su
Il servizio di emergenza europeo di Copernicus ha pubblicato un immagine dell’Italia durante l’ondata di caldo di questi giorni.

La temperatura del suolo nel meridione e nel centro tocca i 50 gradi. È quanto risulta dalle immagini del caldo ottenute dal satellite Sentinel 3 del programma Copernicus dell’Agenzia Spaziale Europea e della Commissione UE.

Le regioni con le temperature del suolo più alte sono il Lazio, le Marche, la Sardegna, la Puglia, la Sicilia. Le temperature percepite si aggirano intorno ai 50 gradi nelle province di Taranto, Caserta, Cagliari, Lecce, Trapani e a Capo Frasca nel sud della Sardegna.

Contemporaneamente al caldo estremo percepito in questi giorni in molte altre zone d’Italia continua il mal tempo con temporali, bombe d’acqua e forti venti principalmente al nord. 

In Lombardia sono state registrate raffiche di vento fino a 88 km orari che hanno spezzato alberi, scoperchiato tetti di capannoni di aziende e provocato cali di tensione elettrica.

Caldo estremo e maltempo 

Questa estate il maltempo ha colpito duramente la penisola italiana, diventando una minaccia non solo per le cose e le infrastrutture, ma in alcune occasioni anche per le vite umane. 

A Focene, vicino Fiumicino, il 28 luglio si è abbattuta una tromba d’aria, che oltre ai danni ingenti, ha sbalzato via dalla strada un’automobile uccidendo una ragazza di 27 anni.

​Il 27 luglio in Emilia Romagna un treno è stato colpito da un albero, per fortuna senza provocare alcun morto o ferito.

​Lo stesso giorno a Torino forti venti hanno fatto cadere alberi sulla tangenziale e una donna è rimasta ferita.

​Nella stessa giornata, il 27 luglio, in Alto Adige una ragazza è rimasta uccisa da un fulmine.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала