Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA pianificano nuove strutture militari in Australia

CC BY 2.0 / James N. Mattis / Australia’s Minister for Defense Marise Payne at the Pentagon in Washington, D.C., Sept. 20, 2017.
Australia’s Minister for Defense Marise Payne at the Pentagon in Washington, D.C., Sept. 20, 2017.  - Sputnik Italia
Seguici su
Gli Stati Uniti prevedono di costruire nuove strutture militari in Australia dopo l'ok del Congresso allo stanziamento di 211,5 mln di dollari a per la Marina militare americana.

Lo ha segnalato oggi Reuters riferendosi a una dichiarazione della ministra degli Esteri australiana Marise Payne.

I piani per una maggiore presenza americana in Australia arrivano in un momento in cui gli alleati occidentali si mostrano sempre più preoccupati dagli sforzi della Cina per espandere la sua influenza nel Pacifico.

"Lo sviluppo delle infrastrutture favorirà l'implementazione del Force Posture Initiatives", ha affermato il capo della diplomazia australiana.

La Payne non ha chiarito di quali strutture si parli concretamente. Secondo l'agenzia, i media avevano precedentemente segnalato la proposta di costruzione di un nuovo porto nell'area di Darwin, nel nord dell'Australia.

Il programma Force Posture Initiatives, adottato nel 2011, mira ad espandere la cooperazione in materia di sicurezza tra Stati Uniti e Australia. Secondo questo documento, 2.500 marines americani vengono addestrati ogni anno nelle basi militari australiane.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала