Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fonte: USA e Regno Unito preparano false notizie sull’entourage di Putin

© Sputnik . Vladimir Pesnya / Vai alla galleria fotograficaBattello turistico sulla Moscova di fronte al Cremlino
Battello turistico sulla Moscova di fronte al Cremlino - Sputnik Italia
Seguici su
Le agenzie di intelligence americane e britanniche stanno preparando informazioni false sull'entourage del presidente russo Vladimir Putin e sulla direzione del ministero della difesa per giustificare nuove sanzioni contro la Russia. Lo ha riferito oggi una fonte fonte diplomatica militare a Sputnik.

Secondo la fonte, è attualmente in corso una fase attiva della campagna anti-russa organizzata dai servizi di intelligence occidentali.

"Nell'ambito dell'informazione sono state intraprese azioni molto aggressive. Come parte delle azioni provocatorie già scoperte, gli specialisti dei servizi speciali americani e britannici fabbricano false informazioni sulla leadership russa", ha detto la fonte.

Ha spiegato che in termini generali questa campagna ripete lo scenario del cosiddetto Panama Papers del 2015: informazioni favorevoli all'Occidente sono formate artificialmente, vengono diffuse nello spazio mediatico attraverso organizzazioni no-profit affiliate al Dipartimento di Stato. Tra questi, la fonte ha indicato il Progetto per l'indagine sulla corruzione e il crimine organizzato (OCCRP) e l’International Consortium for Investigative Journalism (ICIJ).

Un fotografo - Sputnik Italia
Londra spenderà più di 20 milioni $ nella lotta contro le fake news

Le pubblicazioni finanziate

Poi, continua la fonte, questa notizia falsa entra nei media, compresi quelli controllati da influenti finanzieri americani. Secondo lui, stiamo parlando delle numerose fondazioni di George Soros e William Browder e, inoltre, pubblicazioni finanziate dalle autorità americane, comprese quelle riconosciute come agenti stranieri, ovvero Radio Liberty e Real Time.

"Come nel caso del dossier Panama, nonostante l'assurdità delle accuse, la Casa Bianca utilizza questi argomenti di informazione per giustificare le nuove misure sanzionatorie. Queste azioni rappresentano una diretta interferenza negli affari interni della Russia al fine di destabilizzare la situazione nel paese, indebolire il potenziale economico e formare le leve dell'influenza politica sulla sua leadership", ha concluso l'interlocutore dell'agenzia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала