Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Taglio parlamentari, Senato dà il via libero al ddl

Seguici su
Il Senato italiano ha approvato il ddl sulla riduzione del numero dei parlamentari di circa un terzo in entrambe le camere.

L'Aula del Senato del parlamento italiano ha approvato il decreto legge che prevede il taglio del numero dei deputati e dei senatori italiani di circa un terzo.

Il documento è stato approvato con 180 voti favorevoli, 50 contrari e nessun astenuto e ora tornerà in Camera per un'approvazione definitiva.

Il ddl modifica gli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione italiana e prevede la riduzione del numero delle poltrone da 630 a 400 alla Camera e da 315 a 200 al Senato.

Al voto, secondo era stato annunciato prima, non hanno partecipato gli esponenti della Forza Italia "per segnare il dissenso sul modo in cui la riforma viene portata avanti. I cittadini italiani non se la berranno".

Il documento anche prevede che i senatori a vita non potranno essere più di cinque, mentre il numero dei senatori eletti nelle circoscrizioni estere sarà ridotto da 6 a 4.

Si specifica che nessuna delle province autonome e delle regioni non avrà meno di tre senatori.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала