Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Ong Mediterranea salva 54 migranti

Seguici su
Cinquantaquattro migranti sono stati salvati e caricati a bordo di una barca a vela della ong italiana, Alex in zona Sar libica.

La nave Alex della ha soccorso 54 migranti che si trovavano su un gommone. L'imbarcazione era individuata sia dalla Mediterranea che da una motovedetta libica. La centrale della guardia costiera di Roma aveva suggerito a lasciare i migranti alle motovedette libiche ma considerando il pericolo in cui si sono ritrovati le persone a bordo Alex non ha esitato a salvarli.

“Devono essere salvati, non riportati in Libia”, si legge in un messaggio della Ong su Twitter.

“Felici di aver strappato 54 vite umane all'inferno della Libia. Adesso serve subito un portosicuro”, aggiunge la Mediterranea sulla propria pagina Facebook.

Tra le persono soccorse ci sono 11 donne, tre delle quali incinte e quattro bambini, a tutti è stata fornita assistenza medica.

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha reagito alla notizia sottolineando che l'imbarcazione si trova in acque libiche ed invitandola a fare rotta sul porto sicuro più vicino:

​La nave Alex stava navigando nella zona Sar libica, dove ha il compito di monitorare e denunciare le persone in pericolo. Il gommone in difficoltà sarebbe stato individuato anche da una motovedetta libica, che si è avvicinata poco dopo l’arrivo di Alex senza intervenire.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала