Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, registrata attività anomala del geyser di Yellowstone

© AP Photo / Julie Jacobson Yellowstone Supervolcano
Yellowstone Supervolcano - Sputnik Italia
Seguici su
La US Geological Survey ha registrato un'attività insolita del più grande geyser del mondo, le cui eruzioni del 12 e 15 giugno hanno segnato il record di intervallo più breve di sempre. Lo riporta Live Science.

L’agenzia statunitense afferma che questo anomalo intervallo tra le eruzioni geyser indica il pericolo di un'esplosione della caldera di Yellowstone.

Il geyser è caratterizzato da un’attività imprevedibile e gli intervalli tra le eruzioni possono variare da poche settimane a mesi e perfino anni. Tuttavia, i geologi non sono a conoscenza del motivo alla base della frequenza delle eruzioni del geyser di Yellowstone.

Nel 2018 il geyser di Yellowstone ha eruttato 32 volte: il maggior numero di eruzioni di sempre. Nel 2019 si sono verificate già 24 eruzioni. I cambiamenti nell'attività non rappresentano una minaccia. Un segno pericoloso è l'essiccazione del geyser dovuta all'aumento del magma in superficie, che tuttavia non viene osservato.

Il Supervulcano di Yellowstone è esploso due milioni e mezzo di anni fa. Una serie di eruzioni ha lasciato gigantesche caldere con un diametro di decine di chilometri in superficie, ma la ripetizione di un evento catastrofico è improbabile.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала