Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Morti nel Mediterraneo: 18.000 migranti deceduti o dispersi in cinque anni

© REUTERS / MOAS/Jason Florioimmigrati costa libica
immigrati costa libica - Sputnik Italia
Seguici su
Quasi 18 mila persone sono morte o sono scomparse nel Mediterraneo dal 2014 al 2018. Lo afferma un rapporto dell'International Organization for Migration (IOM) pubblicato venerdì.

"Tra il 2014 e il 2018, più di 17.900 persone sono morte o sono scomparse nel Mediterraneo, i resti di due terzi di queste vittime non sono mai stati trovati", risulta dal rapporto.

Secondo l'IOM, dal 2014 oltre 32mila migranti sono morti in tutto il mondo. L'organizzazione ha anche osservato che nello stesso periodo circa 1600 bambini sono scomparsi in tutto il mondo. "C'è un'urgente necessità di sviluppare una nuova politica e un piano d'azione basato su dati migliorati per evitare questi decessi e proteggere i bambini", ha detto Anne Singleton, uno degli autori del rapporto.

Secondo gli ultimi dati dell'IOM, dall'inizio dell'anno circa 17mila migranti sono arrivati ​​in Europa attraverso il Mar Mediterraneo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала