Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA propongono nuovo metodo per ridurre la dipendenza dell’Europa dalla Russia

© AFP 2021 / SAUL LOEB La Camera dei Rappresentanti del Congresso degli USA
La Camera dei Rappresentanti del Congresso degli USA - Sputnik Italia
Seguici su
Il Congresso degli Stati Uniti vorrebbe concedere prestiti ai paesi membri dell'Europa dell'Est al fine di ridurre la loro "dipendenza" da Mosca. Lo ha proposto il deputato Eliot Engel, scrivono i media russi.

Il documento afferma che molti alleati degli Stati Uniti nell'alleanza continuano ad usare armi sovietiche, che li obbliga ad acquistare pezzi di ricambio per questa attrezzatura da Mosca, e questi paesi non hanno risorse finanziarie per acquistare nuove attrezzature militari.

Inoltre, il documento afferma che ciò influisce negativamente sulla loro interazione con la tecnologia statunitense e crea difficoltà per l'esercito americano. Rileva inoltre che gli Stati Uniti dovrebbero aiutare gli alleati dell'alleanza a causa del ritorno della di una Russia "aggressiva".

Il disegno di legge menziona i paesi che hanno aderito alla NATO dopo il 1 marzo 1999. Questo criterio interessa paesi come Albania, Bulgaria, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Croazia, Montenegro, Repubblica ceca ed Estonia.

Se il disegno di legge verrà approvato, il prestito sarà fornito per un periodo non superiore a 12 anni e il sostegno finanziario sarà fornito solo dopo che il Segretario di Stato americano avrà confermato che un particolare membro dell'alleanza intende aumentare le spese militari al due per cento del PIL e condivide anche "valori democratici".

Chi la segue vede di più: la pagina Instagram di Sputnik Italia

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала