Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mosca vuole cambiare l’ordine mondiale - accuse del Pentagono

CC BY-SA 2.0 / La Citta Vita / Pentagon, aerialIl Pentagono, il quartier generale del Dipartimento della difesa statunitense.
Il Pentagono, il quartier generale del Dipartimento della difesa statunitense. - Sputnik Italia
Seguici su
Il Pentagono ha risposto agli avvertimenti dei politici russi che hanno criticato gli Stati Uniti per la decisione d'inviare un ulteriore contingente di truppe in Medio Oriente, riferisce CNBC.

Lo afferma l'e-mail di Carla Gleason, tenente colonnello della divisione europea delle relazioni pubbliche del Pentagono, che ha affermato che le azioni di Washington non sono una provocazione, ma solo misure per rafforzare la difesa.

"Questi rinforzi non sono una provocazione, sono necessarie truppe aggiuntive a scopo difensivo per contrastare le minacce nell'aria, in mare e sulla terra nella regione del Medio Oriente", ha scritto Gleason in una lettera.

Inoltre, ha detto che la Russia presumibilmente "stia cercando di riscrivere l'ordine mondiale e di abbandonare il sistema internazionale che ha garantito la pace per decenni". Allo stesso tempo, ha anche accusato Mosca di usare il caos e diffondere la sua influenza oltre i confini dei paesi limitrofi.

Inoltre, Gleason ha aggiunto che il Medio Oriente svolge un ruolo chiave per Washington, quindi il Pentagono "mantiene l'equilibrio del potere in questa regione", combatte il terrorismo e garantisce anche la sicurezza delle importanti rotte commerciali.

Recentemente, la situazione nei rapporti tra Stati Uniti e Iran è peggiorata in modo significativo. Le autorità statunitensi hanno imposto severe sanzioni contro aree chiave dell'economia iraniana e continuano ad aumentare le pressioni su Teheran. L'obiettivo dichiarato di Washington è "cambiare il comportamento" della Repubblica Islamica. Gli Stati Uniti hanno anche dichiarato i pasdaran un'organizzazione terroristica. In risposta, l'Iran ha riconosciuto il CENTCOM come un'organizzazione terroristica, e gli stessi Stati Uniti erano "uno stato che sponsorizza il terrorismo".

Guardare per credere: il canale Youtube di Sputnik Italia

Il Corpo della Guardia rivoluzionaria islamica (pasdaran, parte delle forze armate iraniane) ha riferito che l'esercito iraniano ha abbattuto un drone americano nella parte meridionale del paese dopo aver violato lo spazio aereo iraniano. Successivamente, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che Teheran ha commesso un "grosso errore".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала