Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Teheran sicuri, le accuse su attacco a petroliere sono supplemento a sanzioni USA

© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaAli Larijani
Ali Larijani - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo il presidente del Mejlis (Parlamento) Ali Larijani, per Washington questi metodi non sono una rarità.

Le accuse degli Stati Uniti sul coinvolgimento dell'Iran nell'incidente delle due petroliere nel Golfo di Oman sono un "supplemento" alle sanzioni statunitensi imposte contro Teheran. Lo ha segnalato l'agenzia Tasnim riferendosi alle dichiarazioni odierne del presidente del Parlamento iraniano Ali Larijani.

"Queste azioni ed accuse sono un'aggiunta alle sanzioni economiche imposte contro l'Iran dagli Stati Uniti", ha detto Larijani. Secondo il presidente del Parlamento iraniano, le accuse indicano che "non hanno raggiunto i loro obiettivi attraverso le sanzioni".

Larijani ha a sua volta accusato gli Stati Uniti di aver attaccato le petroliere nel Golfo di Oman, affermando che "questi metodi non sono una rarità per Washington".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала