Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I medici: non sottovalutate gli effetti pericolosi del caffè

CC0 / Pixabay / Un uomo in procinto di bere una tazzina di caffè
Un uomo in procinto di bere una tazzina di caffè - Sputnik Italia
Seguici su
Il consumo frequente del caffè può portare a conseguenze negative per la salute, spiegano i medici. I rischi maggiori sono dipendenza e problemi al sistema vascolare, come infarti e ictus.

Secondo numerose ricerche il caffè crea dipendenza e più del 50% delle persone che cominciano la mattina con questa bevanda rinvigorente, dopo di avervi rinunciato mostrano i sintomi della sindrome da astinenza: indebolimento, irritazione, aggressività, mal di testa.

Il caffè, quindi, è in grado di creare dipendenza simile a quella da narcotici.

Inoltre questa bevanda affatica l’organismo stimolando la produzione di endorfina, “l’ormone della felicità”.

“Sia il caffè che l’alcol e le droghe agiscono sul sistema endorfinico, responsabile del nostro stato. Con il caffè ci sentiamo rinvigoriti, ma questa stimolazione dell’organismo lo logora”, spiega il dott. Aleksej Lun’kov.

Guardare per credere: il canale YOUTUBE di Sputnik Italia

Un altro effetto negativo del consumo di caffè è il potenziale rischio di problemi vascolari. I medici spiegano che il caffè solubile non è così pericoloso per via del più basso livello di caffeina, il caffè naturale ha influenza sulla pressione.

Inoltre le persone sensibili alla caffeina rischiano lo sviluppo di patologie cardiovascolari come infarti e ictus.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала