Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Direttore Rostec: dichiarazioni USA contro S-400 sono concorrenza sleale

Seguici su
Il direttore di Rostec, Sergey Chemezov, in un’intervista al canale NTV andata in onda oggi, ha definito le dichiarazioni degli Stati Uniti sull'incompatibilità del sistema missilistico russo S-400 con gli standard della NATO “concorrenza sleale”.

“Gli Stati Uniti stanno semplicemente cercando di fare pressioni su di noi, indirettamente, facendola sui nostri partner e costringendoli a non firmare determinati contratti, a non comprare i nostri prodotti. Beh, questa è semplicemente concorrenza sleale: cercano di piazzare la loro roba al posto della nostra", ha detto Chemezov.

Gli Stati Uniti hanno fatto pressioni sulla Turchia affinché rinunciasse all’acquisto dei sistemi missilistici russi S-400, minacciando l’espulsione dalla NATO e il divieto d’acquisto dei caccia F35. Ankara ha dichiarato che non rinuncerà all’accordo con Mosca.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала