Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Maduro conferma colloqui segreti con l'opposizione

© AFP 2021 / Juan BarretoNicolas Maduro
Nicolas Maduro - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha detto che un altro round di negoziati con l’opposizione si è concluso mercoledì nella capitale norvegese, osservando che i colloqui segreti sono in corso da un paio di mesi.

Mercoledì, Oslo ha annunciato di aver ospitato un altro giro di colloqui tra il governo venezuelano e l’opposizione. 

Il governo norvegese ha affermato che “le parti hanno dimostrato la loro volontà di andare avanti nella ricerca di una soluzione concordata e costituzionale per il paese, che includa questioni politiche, economiche ed elettorali”. Oslo li ha anche esortati a “mostrare la massima cautela nei loro commenti e dichiarazioni riguardo al processo”.

“Il 29 maggio, la seconda giornata di dialogo con l’opposizione è finita in Norvegia. Il ministro [per la comunicazione e l’informazione] Jorge Rodriguez, il ministro degli Esteri Jorge Arreaza e il governatore dello stato Miranda Hector Rodriguez erano presenti lì”, ha detto Maduro in ritardo mercoledì, come citato dal suo servizio stampa. 

Juan Guaidó - Sputnik Italia
Venezuela, Juan Guaidò vuole che Maduro abbandoni i negoziati di Oslo

Il presidente ha sottolineato che considera il dialogo con l’opposizione come costruttivo, aggiungendo che i colloqui segreti sono in corso da un po ‘di tempo. “Ho nominato una delegazione, abbiamo negoziato segretamente per due o tre mesi, e ora siamo seduti [al tavolo dei negoziati] in Norvegia, voglio un accordo di pace per il Venezuela, chiedo il sostegno del paese, del Chavism e del patria …” 

“La nostra strada è un dialogo, il rispetto per la costituzione, la pace, la democrazia, lo sviluppo e la risoluzione dei problemi“, ha detto Maduro. Fonti dell’Assemblea nazionale venezuelana, guidata dall’opposizione, nel frattempo, ha affermato che “l’incontro si è concluso senza accordi”. “Siamo grati al governo norvegese per la loro volontà di contribuire a risolvere il caos che sta attanagliando il paese e siamo pronti a continuare [a lavorare] con loro”, ha aggiunto il centro in una nota. 

Nicolas Maduro - Sputnik Italia
Venezuela, gli USA sperano che i negoziati di Oslo si concentrino sulla destituzione di Maduro

Il Venezuela ha sofferto di una grave crisi politica dalla fine di gennaio, quando Guaido, sostenuto dagli Stati Uniti, si è proclamato illegalmente presidente ad interim nel tentativo di estromettere Maduro dal potere, sfidando la sua rielezione lo scorso anno. 

Dozzine di paesi in tutto il mondo hanno appoggiato Guaido e hanno invitato Maduro a dimettersi e ad organizzare nuove elezioni. Cina, Bolivia, Russia, Turchia e numerosi altri hanno, a loro volta, hanno espresso il loro sostegno a Maduro come l’unico presidente legittimo del Venezuela. Il primo round di consultazioni tra le parti del conflitto politico venezuelano si è tenuto nella capitale norvegese il 16 maggio. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала