Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia commenta l'ultimatum statunitense sull'S-400

© Sputnik . Ministry of Defence of the Russian Federation / Vai alla galleria fotograficaI sistemi d’arma antiaereo S-400 Triumf
I sistemi d’arma antiaereo S-400 Triumf - Sputnik Italia
Seguici su
Ankara non ha ricevuto un ultimatum da Washington a causa di un accordo per l'acquisto di sistemi missilistici antiaerei russi S-400, ha detto il ministro della Difesa turco Hulusi Akar in un'intervista al canale turco Haberturk.

In precedenza, i media hanno riferito che gli Stati Uniti hanno fatto un ultimatum alla parte turca: Washington ha minacciato di escludere Ankara dal programma F-35 se la Turchia non abbandonerà i sistemi missilistici russi.

Il ministro ha detto che non intende commentare "l’ipotesi" dell’imposizione di sanzioni USA contro la Turchia in relazione agli S-400.

"Stiamo agendo nel pieno rispetto degli impegni presi", ha aggiunto Acar. Ha anche sottolineato che la Turchia ha pagato interamente la consegna dei caccia F-35 alla parte americana.

Ha notato che gli aerei sono stati già consegnati alla Turchia e che i piloti stanno imparando a pilotarli.

TI POTREBBE INTERESSARE: Media, esperti spiegano perché gli USA non vogliono gli S-400 in Turchia

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала