Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'esercito siriano ha distrutto lanciarazzi dei terroristi - fonte

© Sputnik . Dmitry Vinogradov / Vai alla galleria fotograficaBandiera della Siria
Bandiera della Siria - Sputnik Italia
Seguici su
L'esercito siriano ha risposto con fuoco dell'artiglieria al bombardamento di terroristi, distruggendo i loro lanciarazzi nel nord della provincia di Hama, ha dichiarato a Sputnik una fonte familiare con la situazione sul terreno.

"In questo momento vengono condotte battaglie di posizione, i terroristi bombardano la città di As Suqaylabiyah e gli insediamenti circostanti ogni giorno. Quasi giornalmente vengono sepolti i civili vittime dei bombardamenti. L'esercito risponde ai bombardamenti, oggi hanno distrutto le installazioni di missili terroristici", ha detto la fonte dell'agenzia.

Secondo la fonte, i terroristi stanno concentrando le forze nell'area dell'insediamento di Kafr Nabuda. L'esercito, a sua volta, rafforza la sua posizione e si sta preparando per possibili nuovi attacchi da parte dei terroristi.

Un soldato russo sta di fronte alla bandiera nazionale siriana - Sputnik Italia
Siria: ripresa la guerra, per usurare la Russia

Negli ultimi giorni, i terroristi hanno fatto più di tre tentativi su larga scala per attaccare le forze governative nel nord della provincia di Hama. Durante gli attacchi sono stati usati carri armati, veicoli corazzati e lanciarazzi multipli. L’esercito è riuscito a respingere con successo tutti gli attacchi dell'esercito, uccidendo molti militanti e distruggendo attrezzature.

TI POTREBBE INTERESSARE: Siria, la vita quotidiana dei militari russi alla base di Khmeimim

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала