Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Turchia parteciperà alla produzione dei sistemi missilistici russi S-500

© Sputnik . Sergey Malgavko / Vai alla galleria fotograficaIl sistema missilistico S-500
Il sistema missilistico S-500 - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che la Turchia collaborerà con la Russia nella produzione dei sistemi missilistici antiaerei S-500. Lo riferisce oggi l’agenzia Reuters.

Inoltre, riferendosi all’acquisto dei sistemi S-400, Erdogan ha affermato che si tratta di un "fatto compiuto".

In precedenza il quotidiano Haberturk ha riferito che il presidente turco ha inviato 100 ingegneri in Russia per la produzione congiunta dei sistemi S-400. Allo stesso tempo, Erdogan ha assicurato che non desisterà dall’acquisto dei caccia americani di quinta generazione F-35.

All'inizio di maggio, il direttore generale di Rostec, Sergey Chemezov, ha dichiarato che per la Russia è molto importante sviluppare una partnership tecnologica con la Turchia nel campo della difesa aerea. Egli ha aggiunto che se la Turchia desidera partecipare al progetto S-500 la Russia accetterà di buon grado.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала