Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

NASA: prima donna sulla Luna entro il 2024

© Foto : pixabayTerra e Luna
Terra e Luna - Sputnik Italia
Seguici su
La NASA ha annunciato la prossima missione lunare, Artemis, con la quale l’agenzia spaziale americana vuole per la prima volta mandare un’astronauta donna sul satellite naturale della Terra. Lo riporta CBS News.

La NASA si sta preparando seriamente a rimettere piede sulla Luna entro i prossimi cinque anni. La nuova missione, Artemis, prende il nome da Artemide, dea greca della caccia e sorella gemella del dio Apollo.

Il nome della missione è stato scelto proprio in relazione all’obiettivo: inviare sulla Luna la prima donna a metterci piede e farlo entro il 2024.

Per rispettare i termini di tempo l’amministrazione Trump ha chiesto al Congresso di approvare una spesa aggiuntiva di 1,6 miliardi di dollari, da aggiungere  ai 21 miliardi già facenti parte del budget dell’agenzia spaziale dell’anno prossimo.

Auguri a Valentina Tereshkova, la prima donna nello spazio, che compie oggi 80 anni. - Sputnik Italia
Valentina Tereshkova, la prima donna nello spazio

L’amministratore della NASA Jim Bridenstine è incaricato di portare a termine questa missione 4 anni prima di quanto originariamente previsto. Bridenstine ha raccontato perché per lui il progetto ha un significato molto importante.

“Ho una figlia di 11 anni e voglio che si possa vedere come si vedono i membri della nostra moderna e variegata squadra di astronauti. Se pensiamo alla storia dell’allunaggio vediamo che dagli anni 60 e 70 vi hanno partecipato piloti collaudatori, piloti militari. A quel tempo non c’erano possibilità per le donne. Questo programma permetterà a una nuova generazione di bambini come mia figlia di vedere un aspetto di sé che altrimenti non potrebbero vedere”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала