Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Conte ha deciso: Siri revocato dall'incarico

Seguici su
Il premier Giuseppe Conte ha deciso di revocare l'incarico al sottosegretario leghista Armando Siri, indagato per corruzione.

Il decreto di revoca è stato adottato al termine di un consiglio dei ministri durato due ore. Lo riferisce l'agenzia ANSA.

Giuseppe Conte, di concerto con il ministro Danilo Toninelli, sentito il Consiglio dei ministri, proporrà al presidente della Repubblica Sergio Mattarella la revoca della nomina di Armando Siri a sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti.

"Chiederò la revoca e quindi arriverà lo schema di decreto al presidente della Repubblica per la revoca del sottosegretario Siri"

Sulla revoca del sottosegretario Armando Siri "abbiamo acquisito il parere del Cdm che ha ribadito piena fiducia del mio operato e ha preso atto di questa mia iniziativa". Lo ha detto Conte, parlando con i giornalisti a margine di una cerimonia alla Sinagoga di Roma.

"E' stata - ha aggiunto Conte - una discussione franca e non banale perché ho ritenuto questo un passaggio politico e non meramente burocratico-amministrativo. Quindi c'è stato un confronto leale e aperto all'esito del quale c'è stata piena fiducia nel mio operato".

Il premier italiano Giuseppe Conte - Sputnik Italia
Conte: Siri deve dimettersi
Prima Conte ha presentato le ragioni per revocare il sottosegretario Armando Siri. Dopo del premier è intervenuta la ministra della pubblica amministrazione Giulia Bongiorno, contraria alle dimessioni, e ha espresso la posizione della Lega. Poi sono anche intervenuti diversi ministri del M5S e della Lega, sopratutto i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini. 

Non c'è stata alcuna votazione durante la riunione ma un dibattito che fonti della Lega hanno definito "civile".

LEGGI ANCHE: Di Maio parla di “paraculismo” e insiste che Siri deve lasciare

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала