Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Negli USA referendum per la decriminalizzazione dei “funghetti magici”

Seguici su
Gli abitanti della città di Denver, capitale dello Stato del Colorado, parteciperanno a un referendum per annullare le pene previste dalla legge per la detenzione di funghi contenenti la sostanza allucinogena psilocibina.

Se gli abitanti voteranno “sì”, Denver sarà la prima città negli Stati Uniti a decriminalizzare la detenzione di funghi allucinogeni. Perché le autorità approvassero il referendum è stato necessario raccogliere più di 8 mila firme. Il sindaco della città si è espresso contrario alla decriminalizzazione, anche se in ogni caso l’iniziativa non prevede la legalizzazione e la vendita legale della psilocibina in qualsiasi forma.

Nel 2018 anche in California c’è stato il tentativo di svolgere un referendum su questa tematica, ma gli organizzatori non sono riusciti a raccogliere abbastanza firme, mentre in Oregon un referendum analogo sarà organizzato nel 2020.

Gli organizzatori del referendum di Denver sono convinti che la psilocibina aiuti a combattere la depressione, l’ansia, i disturbi da stress post-traumatico e altre condizioni psicologiche. Nel 2016 uno studio svolto in America ha dimostrato che questa sostanza allucinogena aiuta i malati di cancro a superare la depressione e lo stato d’ansia.

Cannabis - Sputnik Italia
Nuova Zelanda: nel 2020 referendum sulla legalizzazione della marijuana

La psilocibina è contenuta nei funghi del tipo Psilocybe e ha una struttura simile a quella della serotonina, uno dei neurotrasmettitori grazie ai quali avviene la trasmissione degli impulsi tra i neuroni. Questa sostanza è in grado di provocare nelle persone che la assumono la sensazione di entrare in contatto con forze dell’al di là. Nella maggior parte dei paesi la sua circolazione è vietata per legge.

Denver è stata una delle prime città statunitensi a decriminalizzare la detenzione di marijuana grazie a un referendum nel 2005. Nel 2012 la capitale è stata seguita da tutto lo stato del Colorado, dove gli organi hanno legalizzato la sostanza stupefacente come richiesto dalla popolazione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала