Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sheremetyevo: nella regione di Murmansk tre giorni di lutto

© AP Photo / Alexander ZemlianichenkoAmbulanze all'aeroporto Sheremetyevo
Ambulanze all'aeroporto Sheremetyevo - Sputnik Italia
Seguici su
Nella regione di Murmansk le autorità hanno stabilito tre giorni di lutto dopo la catastrofe dell’aereo SSJ-100 a Sheremetyevo, uno dei maggiori aeroporti di Mosca.

A seguito dell’incidente aereo avvenuto domenica sera il governatore della regione di Murmansk, Andrej Čibis, ha annunciato tre giorni di lutto nella regione.

“Purtroppo le nostre paure più terribili sono state confermate. È stata annunciata la morte di 41 persone. Al momento si svolgono delle verifiche delle liste delle vittime per capire quanti erano abitanti della nostra regione”, ha detto Čibis a Sputnik.

Il governatore ha espresso le sue sentite condoglianze e ha dichiarato che le famiglie degli abitanti della regione di Murmansk deceduti nell’incidente riceveranno 1 milione di rubli (circa 13 700 euro), mentre i feriti riceveranno 500 mila rubli.

La tragedia di Sheremetyevo

La catastrofe a bordo dell’aereo Sukhoi Superjet 100 è avvenuta domenica sera durante il volo di linea da Mosca a Murmansk. Dopo 28 minuti dal decollo l’equipaggio ha deciso di effettuare un rientro d’emergenza nell’aeroporto della capitale.

Il Superjet 100 dell'Aeroflot in fiamme a Sheremetyevo - Sputnik Italia
Sheremetyevo, morto da eroe assistente di volo dopo aver messo in salvo passeggeri
L’aereo ha potuto atterrare solo al secondo tentativo per via delle condizioni meteo sfavorevoli. Durante l’atterraggio di emergenza si sono rotti i supporti del carrello d'atterraggio, si sono incendiati i motori e il fuoco ha invaso tutta la parte posteriore del mezzo aereo.

Secondo i dati più aggiornati a bordo erano presenti 78 persone, 41 dei quali hanno perso la vita.

Sul sito della compagnia aerea Aeroflot è stata pubblicata una lista preliminare delle vittime.

Dopo la tragedia il Comitato investigativo federale ha aperto una causa penale e al primo ministro Dmitrij Medvedev è stato assegnato il compito di creare una commissione statale speciale per indagare sull’incidente. Il Servizio Federale per la Supervisione dei Trasporti (Rostransnadzor) a sua volta effettuerà una verifica fuori programma della compagnia Aeroflot, dell’aeroporto di Sheremetyevo e della corporazione statale per l’organizzazione dei trasporti aerei.

PER SAPERNE DI PIU': Aereo in fiamme all'aeroporto Sheremetyevo di Mosca: 41 morti (VIDEO)

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала